Termini e condizioni

Termini e Condizioni

Identificazione del venditore

ScarpaShock è un marchio appartenente al gruppo Salian S.R.L

Presentazione dei prodotti

I prodotti in vendita sono descritti e presentati con la massima precisione possibile.
Ciò nonostante, in caso di errori od omissioni in tale presentazione, ScarpaShock declina qualsiasi responsabilità.
Le fotografie che illustrano i prodotti possono non essere fedeli in termini di colori. La rappresentazione del colore è dipendente dalle impostazioni dello schermo utilizzato per la visualizzazione da parte dell’utente.

Prezzo dei prodotti
I prezzi dei prodotti nel catalogo sono presentati comprensivi d’IVA. SCARPASHOCK si riserva il diritto modificare i propri prezzi in qualsiasi momento; tuttavia, una volta effettuato l’ordine il prezzo viene “congelato” al prezzo in vigore al momento del completamento dell’ordine.

Pagamenti

ScarpaShock permette i seguenti pagamenti:

Bonifico Bancario
Al momento del completamento dell’ordine ScarpaShock provvederà all’invio di una email contenete tutti i dati per effettuare il bonifico bancario. Una volta effettuato il pagamento il cliente dovrà inviare una email a ScarpaShock specificando la causale del bonifico il nome dell’intestatario del conto e il codice identificativo dell’ordine. Gli articoli verranno spediti alla conferma da parte della banca dell’avvenuto pagamento.

Paypal
Specificando il pagamento tramite paypal il cliente verrà reindirizzato nella pagina del gestore Paypal dove potrà effettuare in tutta sicurezza il pagamento. Una volta effettuato il pagamento il cliente verrà riportato all’interno del sito www.scarpaschock.com.
Nel caso in cui il pagamento venisse annullato l’importo pagato verrà rimborsato secondo le modalità previste da Paypal. ScarpaShock non si assume nessuna responsabiltà relativamente alle tempistiche della restituzione dell’importo rimborsato.

Carte di credito
Il pagamento tramite carta di credito è reso disponibile attraverso il gestore Paypal. Il cliente verrà reindirizzato nella pagina del gestore Paypal dove potrà inserire i propri dati nella pagina ed effettuare il pagamento in tutta sicurezza.
Nel caso in cui il pagamento venisse annullato l’importo pagato verrà rimborsato secondo le modalità previste dall’istituto bancario di riferimento. ScarpaShock non si assume nessuna responsabiltà relativamente alle tempistiche della restituzione dell’importo rimborsato.

Note di pagamento
ScarpaShock non verrà in nessun modo a conoscenza dei dati sensibili inseriti dal cliente durante un acquisto attraverso Paypal o Carta di credito. Pertanto non si assume nessuna responsabile nel caso di una possibile frode.

Restituzioni

Il diritto di recesso dovrà essere esercitato 10 giorni dalla data di consegna dell’articolo.Il primo passo per la restituzione di un prodotto consiste nella comunicazione a ScarpaShock attraverso il modulo di restituzione presente all’interno del sito e specificando:

  • nome
  • cognome
  • email
  • telefono
  • ID ordine
  • Motivo della restituzione

ScarpaShock si impegna a rispondere entro tre giorni lavorativi tramite email specificando se procedere con la spedizione del prodotto e in che modo.
Il prodotto dovrà essere spedito nella sua confezione originale.
L’articolo non dovrà presentare segni di uso, se non quelli compatibili con l’effettuazione di una normale prova dell’articolo. In altre parole l’articolo non dovrà recare traccia di un utilizzo prolungato (oltre qualche minuto) eccedente il tempo necessario ad una prova e non dovrà essere in uno stato tale da non permetterne la rivendita.
ScarpaShock si avvale del diritto di non accettare la restituzione nel caso in cui la procedura di restituzione non fosse stata seguita scrupolosamente.
La spesa di spedizione per la restituzione del prodotto è a carico del cliente.

Restituzione in caso di prodotto fallato
In questo caso il cliente avrà a carico soltanto la spesa della restituzione (in termini di spese di spedizione). ScarpaShock provvederà all’assegnazione di un buono sconto di 6.50€ per un futuro acquisto sul sito www.scarpashock.com.
Può capitare che non è possibile effettuare una sostituzione del prodotto causato dall’esaurimento del prodotto stesso. ScarpaShock viene incontro al cliente dandogli la possibilità di scegliere un rimborso dell’importo speso oppure l’assegnazione di un buono sconto / voucher di pari importo.

Restituzione per cambio taglia
Nel caso di restituzione per un cambio di taglia le spese di spedizioni sono a carico del cliente.

Modifica dei termini e condizioni di vendita

ScarpaShock provvederà a informare il cliente delle modifiche alle disposizioni delle presenti termini e condizioni di vendita. Le eventuali nuove modifiche diverranno parte integrante dei nuovi contratti per effetto dell’inoltro da parte del cliente del primo ordine successivo al ricevimento della comunicazione di modifica.